Legacy

ASSOMELA - Associazione Italiana Produttori di mele, pur assicurando il massimo impegno al fine di garantire la correttezza e la completezza delle informazioni fornite attraverso questo sito Web, non si assume alcuna responsabilità in ordine ad eventuali errori inesattezze ed omissioni.

Di conseguenza ASSOMELA - Associazione Italiana Produttori di mele non si assume la responsabilità per danni di qualsiasi natura che possano eventualmente derivare dall’accesso al suddetto sito web e dall’utilizzo delle informazioni da esso fornite.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza periodicità predefinita, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, c. III, L. 62/2001.

×

Privacy

Tutti i dati contenuti in questo sito sono trattati ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. n° 196/2003 del Codice in materia di protezione dei dati personali.

A coloro che interagiscono con i servizi Web di ASSOMELA - Associazione Italiana Produttori di mele, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo:

http://www.assomela.it

sono invitati a rispettare la legge sul trattamento dei dati.

ASSOMELA - Associazione Italiana Produttori di mele precisa che tutti i dati sono solo per uso consultivo e ASSOMELA - Associazione Italiana Produttori di mele opererà nelle dovute sedi qualora se ne facesse uso illecito o non autorizzato.

×

Credits

Progetto Grafico Creazione Sito

ideazione grafica, progetto coordinato, html, animazioni js, implementazioni php e ottimizzazione per motori di ricerca

MAURO MAZZETTO

www.mauromazzetto.it

×

NEWS

ASSOMELA INCONTRA IL MINISTRO MAURIZIO MARTINA
Giovedì 20 October 2016 5:37 pm     Article Hits:16712     A+ | a-

Nella giornata di giovedì 13 ottobre, nell’ambito di una ristretta delegazione rappresentativa del sistema cooperativo ortofrutticolo italiano, il Presidente di Assomela e di Apot di Trento sig. Ennio Magnani ed il Presidente del Consorzio VOG Terlano (Marlene) sig. Georg Koessler, hanno incontrato a Roma il Ministro per l’Agricoltura Maurizio Martina.

L’occasione è stata preziosa ed importante per sottolineare il peso del settore ortofrutticolo cooperativo sullo scenario nazionale ed il ruolo giocato dai Consorzi del settore melicolo in questo contesto con i loro marchi e la loro capacità organizzativa.
Rispetto ad un valore di produzione ortofrutticola di oltre 8.000.000.000, frutto del lavoro di 90.000 soci con oltre 28.000 addetti, il settore delle mele incide per 1.200.000.000 (15%), 15.000 aziende associate ed oltre 4.500 addetti.
 
I consorzi Marlene, Melinda e Vi.P si collocano rispettivamente al secondo, quarto e quinto posto per peso ed importanza nella classifica nazionale assieme alle due realtà emiliano romagnole Apoconerpo ed Apofruit.
Nell’incontro i Presidenti Magnani e Koessler hanno consegnato al Ministro una posizione che riassume le priorità del settore, viste dallo scenario delle mele in Trentino Alto Adige.


 
Di particolare significato la sollecitazione verso maggiori investimenti per l’accesso ai mercati ed internazionalizzazione, una razionalizzazione del sistema fieristico, con una chiara indicazione per un unico evento italiano, la difesa dell’organizzazione comune di mercato (OCM Ortofrutta), che in Trentino Alto Adige porta circa 50.000.000 di €/anno, investiti in tecnologia, sostenibilità e sicurezza alimentare, e la importanza di norme legislative adeguate per la eliminazione del caporalato nelle situazioni più critiche.
L’incontro è stato proficuo ed apprezzato, con una concreta attenzione del Ministro Martina alle sollecitazioni raccolte nel corso dell’incontro, che si è chiuso con l’invito al Ministro per una partecipazione ad Interpoma 2017, che si terrà per la decima volta a Bolzano dal 24 al 26 novembre 2016, verso cui il Ministro ha dichiarato vivo interesse.